Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13832 - pubb. 11/12/2015

Presupposti per il riconoscimento del superprivilegio di cui all'art. 9 d.lgs 123/1998

Tribunale Padova, 12 Novembre 2015. Pres., est. Maria Antonia Maiolino.


Superprivilegio di cui all'art. 9 d.lgs 123/1998 - Revoca del finanziamento - Presupposti per il riconoscimento del privilegio - Risoluzione del contratto per inadempimento quale ipotesi distinta dalla revoca



Il privilegio speciale di cui all'art. 9 d.lgs 123/1998 può essere riconosciuto a condizione che sussistano due presupposti: che il finanziamento sia stato erogato ai sensi del citato decreto legislativo n. 123/1998 e che il credito sia un credito da restituzione ai sensi del comma quarto del citato articolo; ne consegue che non tutti i crediti da restituzione assumono natura privilegiata, ma solo quelli concessi nel rispetto della normativa del 1998 e sorti per effetto della revoca del finanziamento disposta per effetto di specifici eventi. In proposito va, inoltre, precisato che la risoluzione di diritto del contratto conseguente all'inadempimento all'obbligo di rimborso non equivale, al fine che interessa, alla revoca del finanziamento. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale